Ai proclami e alle false promesse preferiamo i fatti. Alle idee programmatiche suggerite dal vecchio manuale della politica e scopiazzate qua e là da vecchi slogan coniati da altri noi scegliamo una idea chiara di città: nuova, originale, realizzabile che guarda al futuro.

I fatti oggi parlano di un intervento concreto che da subito cambierà l’immagine della città proiettata all’esterno. Grazie all’amministrazione comunale guidata da Flavio Stasi, grazie alla sua capacità di prospettiva e voglia di fare, sovvertendo i luoghi comuni senza subirli, oggi, dopo decenni di attesa, a colpi di ruspa l’inutile monumento al nulla del mai realizzato cavalcavia di contrada Insiti è stato abbattuto.

I pilastri e le rampe di accesso, simbolo della deprecabile pratica delle incompiute in Calabria, spariranno per fare spazio ad un’opera, vera, di collegamento e a servizio di altre due opere strategiche per lo sviluppo di Corigliano-Rossano, ossia il nuovo ospedale ed il grande Parco urbano attrezzato che sorgerà nell’area del complesso sportivo di Insiti, anche questo restituito alla comunità grazie alla determinazione di Flavio Stasi e della sua squadra di governo.

I piloni del cavalcavia fantasma sono rimasti lì per decenni e l’iter per il suo abbattimento erano fermi nell’indifferenza generale.

Questa amministrazione non è stata ferma a guardare e senza puntare il dito alla ricerca di colpevoli ha pensato a lavorare per il bene comune, portando risultati.

Questo è il nuovo corso del modo di intendere la politica inaugurato cinque anni fa da Flavio Stasi, una realtà scomoda per chi la politica la intende invece solo come un semplice mercimonio di promesse elettorali facendo passare l’idea che un diritto diventi un favore.

LA COALIZIONE PER

FLAVIO STASI SINDACO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *